martedì 11 febbraio 2014

Panna cotta alla vaniglia con caramello all'arancia


Dopo avervi presentato i Cornetti sfogliati del maestro Luca Montersino, ecco che oggi vi propongo la sua Panna cotta alla vaniglia con caramello all'arancia, la panna cotta ha un sapore divino, l'abbinamento con l'arancia invece è molto soggettivo ed ha trovato difatti pareri discordanti tra i miei commensali. Naturalmente adesso che la provate fatemi sapere voi cosa ne pensate ...




 Ingredienti per il caramello
  • 250 g di zucchero semolato
  • 175 g di succo d'arancia
  • 5 g di scorza d'arancia
  • 1 g di sale
 Ingredienti per la panna cotta
  • 800 g di panna fresca
  • 150 g di latte intero fresco
  • 155 g di zucchero
  • 12 g di colla di pesce in fogli
  • 65 g di rum
  • 1 bacca di vaniglia
Procedimento per il caramello

Prendete un pentolino d'acciaio, riscaldatelo e versate al suo interno lo zucchero (circa 4 cucchiai per volta), appena inizia a sciogliersi aggiungete altro zucchero fino a terminarlo prestando sempre attenzione a non bruciarlo. Quando vedete che lo zucchero è diventato biondo, riscaldate il succo d'arancia e versatelo nel pentolino. IMPORTANTE eseguite questo passaggio prestando molta attenzione perchè il succo d'arancia a contatto con lo zucchero bollente sprigionerà una nuvola di vapore che potrebbe farvi scottare. Mescolate e lasciate cuocere per qualche minuto a fiamma bassa, aggiungete la buccia d'arancia, la vaniglia e il sale. A questo punto il vostro caramello è pronto, non vi resta che farlo raffreddare. 

Procedimento panna cotta

Prendete un pentolino e mettete a riscaldare il latte con metà della panna, quando sono ben caldi unite lo zucchero e i semini di vaniglia e mescolate fino al completo scioglimento dello zucchero, unite a questo punto la colla di pesce, precedentemente ammollata in acqua fredda e strizzata, lasciatela sciogliere completamente e infine unite la restante parte di panna fredda.


4 commenti:

  1. Troppo buona ! bravissima buona notte.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Rita, troppo gentile.
      Un abbraccio
      Giuditta

      Elimina
  2. Le ricette del "maestro" non si discutono, però poi i gusti sono soggettivi, nemmeno a me piace tantissimo l'abbinamento panna-agrumi in generale. Invece adoro vaniglia e rum. Bellissimo risultato, il tuo :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Maria Grazia, come al solito trovo i tuoi interventi ponderatissimi. L'abbinamento provato è stato di fatto un azzardo e il risultato fondamentalmente era prevedibile. Sinceramente non ho mai provato l'abbinamento vaniglia - rum, ma sono una fan sfegatata della vaniglia. Proverò quest'accostamento e ti terrò aggiornata.

      Baci

      Elimina

Lascia qui un tuo commento sarò felicissima di risponderti. A presto